Elezioni europee 2014

ELEZIONI EUROPEE 2014

Riepilogo Estero (fonte Ministero Interni)
Elettori: 1.406.291 - Votanti: 83.254 (5,92 %) Comunicazioni pervenute: Definitivo Dato aggiornato al 26/05/2014 - 12:52
  Liste Voti %
PARTITO DEMOCRATICO 30.370 39,36
 
MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 14.497 18,78
 
FORZA ITALIA 9.033 11,70
 
L'ALTRA EUROPA CON TSIPRAS 5.254 6,80
 
VERDI EUROPEI-GREEN ITALIA 4.659 6,03
 
NUOVO CENTRO DESTRA - UDC 2.647 3,43
 
IO CAMBIO - MAIE 2.528 3,27
 
FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE 2.476 3,20
 
SCELTA EUROPEA 1.785 2,31
 
ITALIA DEI VALORI 1.680 2,17
 
LEGA NORD-DIE FREIHEITLICHEN-BASTA €URO 1.641 2,12
 
SVP 589 0,76
 
  Totale 77.159  
Schede bianche 1.497 1,79 %
Schede nulle 4.513 5,42 %
Schede contestate e non assegnate 85 0,10 %
   
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
   
COME SI VOTA    
Guida alle elezioni europee 2014    

   
Cosa si vota?    

   
I cittadini di ognuno dei 28 paesi dell’Unione Europea sceglieranno tra il 22 e 25 di maggio, i 751 eurodeputati che parteciperanno alla Legislatura 2014-2019 del Parlamento Europeo. Gli italiani dovranno votare per eleggere 73 parlamentari – l’Italia è uno dei paesi con maggiore rappresentazione dell’UE, paragonabile per rappresentazione a Germania (96),  Francia (74) e Regno Unito (73).
Il territorio italiano è diviso in 5 circoscrizioni: Nord-Est (14), Nord-Ovest (20), Centro (14), Sud (17) e Isole (8).
   

   
 Come si vota?    

   
Per le elezioni europee vige un sistema elettorale proporzionale puro con soglia di sbarramento al 4% e con la possibilità di esprimere la propria preferenza per uno o più candidati. Quelle di domenica, 25 maggio, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, saranno le prime elezioni in cui si voterà con la «tripla preferenza di genere». In altre parole, sarà possibile esprimere fino a tre preferenze, scrivendo il nome ed il cognome o solo il cognome del candidato scelto, purché siano di sesso diverso, pena l’annullamento della terza preferenza.    

   
Chi può votare e dove?    

   
Possono votare i cittadini italiani che hanno compiuto 18 anni. Gli elettori devono votare presso il Comune di residenza nelle cui liste elettorali sono iscritti e alla sezione elettorale che è indicata sulla facciata della tessera elettorale.    

   
Come si esprime la preferenza?    

   

L’elettore dovrà fare un segno su una delle liste candidate incluse nella scheda, e poi a destra del simbolo scelto puo esprimere fino a tre preferenze (cioe, nessuna, una, due o tre preferenze) scrivendo i nomi dei candidati. Non  è ammesso il voto disgiunto: non è possibile votare un simbolo e dare il voto a un candidato di una lista differente.

   
     

   
Chi sono i candidati del MAIE in ogni circoscrizione?    

   
Alberto Collet per la circoscrizione Italia Orientale. Coordinatore MAIE per la Catalogna è stato candidato alle politiche 2013 per la circoscrizione Europa.  alberto collet - Copia
Elisabetta Cassano per la circoscrizione Italia Centrale: neo Coordinatrice del Maie Giovani Italia, ha una militanza nel movimento fondato da Ricardo Merlo a partire dal 2008. 26 anni, laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, co-founder di Seagatoo, una onlus attenta alla protezione dell’ambiente marino e delle spiagge, e’ una giovane italiana che ha deciso di dare voce alle nuove generazioni di italiani, sia residenti in Italia che all’estero, nel parlamento europeo.    elisabetta cassano - Copia
Franco Savoia per la circoscrizione Italia Meridionale. Coordinatore MAIE Madrid, originario di Bari, vive nella capitale spagnola da circa 30 anni.    franco savoia - Copia
Levino Di Placido per la circoscrizione Italia Meridionale. Vive a Charleroi ed è impegnato nell’associazionismo abruzzese e in diverse attività imprenditoriali.    levino di placido - Copia
Pietro Cappelli per la circoscrizione Italia Insulare. Produce con la sua azienda familiare panettoni e prelibatezze siciliane e non solo, famose in tutto il mondo e che gli hanno valso numerosi premi. Da sempre impegnato nel volontariato e nell’associazionismo di solidarietà è Coordinatore MAIE nel Canton Sangallo.    pietro cappelli - Copia
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x