L’ON. MERLO IN VISITA ALLA COMUNITA’ ITALIANA IN PERU’

bandiere peru merlotremaglia PRESENZIERA’ ALL'OMAGGIO, ORGANIZZATO DA CTIM-MAIE PERU, ALLA MEMORIA DEL MINISTRO DEGLI ITALIANI NEL MONDO, MIRKO TREMAGLIA"
Ricardo Merlo (Pres. MAIE ) "Onorato di averlo conosciuto"

L’on. Ricardo Merlo è arrivato a Lima, dove
oggi, lunedì23 maggio, edomani, parteciperà ad una serie di incontri  con la comunità italiana locale. In questi due giorni la sua agenda è fitta di appuntamenti:sarà ricevuto dai dirigenti della Camera di Commercio di Lima, dal Comites, visiterà l’ Istituto di Cultura e alcune associazioni italiane locali.
Martedì
24 maggioparteciperà  alla premiazione di alcune personalità della comunità italiana residenti in Perù che hanno dimostrato di avere un forte spirito di solidarietà e di appartenenza alla comunità stessa.
Gli organizzatori di questo evento - il Ctim, rappresentato dall’arch. Giacomo Canepa, dal Consigliere CGIE Gianfranco Sangalli e il MAIE Perú, coordinato dal giovane Gino Amoretti -  hanno precisato che ci sarà una cerimonia religiosa e poi un importante atto di commemorazione e omaggio alla memoria del Ministro degli italiani nel mondo, on. Mirko Tremaglia, a cinque anni dalla sua scomparsa.

Con Mirella Giai Mirko Tremaglia e Marcello RromanelloL’on. Merlo ha dichiarato:“ Sono passati 5 anni da quando l’indimenticabile Mirko Tremaglia, padre di tante battaglie politiche per gli italiani all’estero, ci ha lasciato. Ma il suo impegno ha lasciato una traccia indelebile nella nostra storia  e la sua memoria sarà sempre onorata dagli italiani all’estero.
Sono onorato di averlo conosciuto- ha poi aggiunto-  di aver avuto la sua amicizia e orgoglioso di aver sentito la sua grande passione politica. Uomini e politici come lui ce ne sono davvero pochi.”
Tra i presenti alla cerimonia di commemorazione del Ministro degli Italiani nel mondo, oltre a Canepa, Sangalli e all’on. Merlo, ci saranno l’ambasciatore italiano, Mauro Marsili, il Direttore dell’ IIC di Lima, Stefano Cerrato, la Presidente del COMITES Perù, Emiliana Muttoni, il rappresentante del CGIE Perù, Gianfranco Sangalli e autorità italiane e dirigenti dell’associazionismo locale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x